Pianifica la tua visita

Orari e Biglietti

Orari di Apertura

Aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00

Aperto tutti i giorni dalle 11:00 alle 18:00 – Chiuso il Martedì

Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.
Il Museo chiude il martedì, il 25 dicembre e il 1 gennaio.

Ultimo ingresso 60 minuti prima della chiusura.

Il biglietto è comprensivo di collezione permanente, mostra “Escher” e mostra “E l’altra metà serberò io”.

Biglietto singolo

Intero
€8,00
Ridotto*
€6,00
Intero
€16,00
Ridotto*
€14,00

Bambini

5-10 anni
€7,00

Ticket family

2 adulti + 2 bambini fino a 11anni
€10,00
2 adulti + 1 under 18
€28,00

Ridotto Universitari (Solo lunedì)

ogni lunedì escluso i festivi, per tutti gli studenti universitari senza limiti di età

€12,00

Passpartout annuale

Intero
€30,00
Ridotto*
€20,00
*Ridotto Categorie eleggibili
  • Soci UNICOOP FI
  • possessori International Student Card
  • gruppi autorizzati di minimo 10 persone
  • titolari di apposite convenzioni
Gratuito Categorie eleggibili
  • minori di 12 anni
  • istituto Centrale per il restauro
  • opificio delle Pietre dure
  • insegnanti con tessera regionale EDUMUSEI
  • soci ICOM
  • giornalisti
  • guide/accompagnatori turistici
  • disabili e loro accompagnatori
*Ridotto Categorie eleggibili
  • -65 anni compiuti (con documento)
  • ragazzi da 11 a 18 anni non compiuti
  • studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento)
  • appartenenti alle forze dell’ordine
  • diversamente abili
  • giornalisti con regolare tessera
  • dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)
  • possessori card Arthemisia
  • dipendenti e agenti Assicurazioni Generali
  • clienti Assicurazioni Generali in possesso di Dem nominali
Gratuito Categorie eleggibili
  • - bambini fino a 5 anni non compiuti
  • soci ICOM (con tessera)
  • un accompagnatore per disabile
  • possessori di coupon di invito
  • possessori di Vip Card Arthemisia
  • giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo press@arthemisia.it)
  • guide turistiche autorizzate (previa richiesta di accredito all’indirizzo didattica@arthemisia.it, indicando nominativo e data della visita, sabato domenica e festivi esclusi, almeno 48 ore prima della stessa)

Come Arrivare

Il Museo degli Innocenti è in Piazza della Santissima Annunziata, 13 e si trova nel cuore di Firenze, a due passi dal Duomo.

In Autobus

Nei pressi del Museo si trovano le fermata dell’ATAF “Istituto degli Innocenti”, “Santissima Annunziata” e poco più distante “Piazza San Marco

Le fermate sono raggiungibili da:

  • La stazione di Santa Maria Novella con gli ATAF numero 6 e 14
  • La stazione di Campo di Marte con gli ATAF numero 6, 31 e 32
  • La stazione di Campo di Rifredi con l’ATAF numero 20
  • L'aeroporto Amerigo Vespucci con la linea T2 della tramvia e l’ATAF numero 23

 

Un'altra linea ATAF che arriva nei pressi del museo è la numero 81.

In Treno

Il Museo degli Innocenti si trova ad una distanza di 20 minuti a piedi dalla Stazione di Campo di Marte ed a 17 minuti dalla stazione di Santa Maria Novella.

In Macchina - mezzi a due ruote

Il Museo non è direttamente raggiungibile tramite Autoveicoli essendo situato all’interno della Zona B della ZTL. Nella zona adiacente è possibile usufruire del servizio di parcheggi pubblici e privati. 

É possibile invece sopraggiungere nella adiacenze del Museo tramite Ciclomotori, i quali non sono sottoposti alle limitazioni della Zona a Traffico Limitato.

Accessibilità

Per le persone diversamente abili o con ridotte capacità motorie il Museo degli Innocenti è accessibile dall’ingresso principale e con l’uso di ascensori per salire ai piani.

Il percorso museale è interamente visitabile.
Toilette attrezzate per disabili sono poste lungo il percorso di visita.

Per domande generali e domande sull’accessibilità, si prega di inviare un’email a booking@istitutodeglinnocenti.it o di chiamare il numero +39 055 2037308

Museo per tutti

Il Museo degli Innocenti aderisce al progetto "Museo per tutti": un progetto che riunisce i concetti di educazione, mediazione e accessibilità all’interno di un nuovo concetto di museo definito museo di partecipazione, dove il pubblico è attivo, interviene, co-crea il museo stesso. Un museo che deve quindi essere al servizio della società, all’interno di un quadro di sviluppo sostenibile e di promozione della diversità culturale. In quest'ottica il Museo degli Innocenti offre un supporto alla visita scaricabile per persone con disabilità cognitive.

GUIDA "MUSEO PER TUTTI"
Percorso tattile per ipovedenti e non vedenti

Il Museo degli Innocenti e le sue “opere da toccare”

Un progetto finalizzato a rendere accessibili e fruibili a utenti ipovedenti e non vedenti alcune opere d’arte esposte all’interno del museo.

Lungo tutto il percorso museale - dalla sezione storia, passando per i cortili, fino alla sezione artistica – una serie di 10 opere d’arte originali sono oggi accessibili ai visitatori ipovedenti e non vedenti. Basterà indossare appositi guanti protettivi in lattice per avere la possibilità di scoprire Lo Stemma dell’Arte della Seta, l’Acquasantiera in marmo del Cortile degli Uomini, l’Incoronazione delle Vergine di Benedetto Buglioni e tante altre opere ancora!

Per ulteriori informazioni chiamare 0552037122 o scrivere a booking@istitutodeglinnocenti.it

Supporti alla visita

Family Tour

Il Museo degli Innocenti è stato ideato e concepito per essere a misura di bambino. Il percorso di visita propone didascalie e percorsi audioguidati in italiano, inglese, francese e spagnolo, pensati anche per i più piccoli.

A disposizione dei piccoli visitatori e delle loro famiglie c’è anche un kit gratuito per una speciale “caccia al tesoro” negli spazi del Museo.

Il Museo degli Innocenti propone inoltre laboratori per famiglie con le attività della Bottega dei ragazzi rivolte a bambini dai 3 agli 11 anni, ispirati alla filosofia dell'imparare facendo secondo lo stile delle antiche botteghe rinascimentali.

Al Museo degli Innocenti si può inoltre prendere il kit gratuito di visita “Family Tour” che in dieci tappe aiuta a conoscere il centro cittadino invitando le famiglie a osservare, immaginare, comprendere.

Info www.familytour.it

La Bottega dei ragazzi organizza anche “compleanni al museo” con laboratori e taglio della torta.

Family kit

Un kit per far scoprire ai più piccoli il Museo degli Innocenti, una mappa per seguire il percorso in tappe dedicate a piccoli esploratori.

Il Museo offre a tutte le famiglie la possibilità di visitare i musei in maniera più coinvolgente grazie al kit Museo in distribuzione gratuita. Le borse realizzate dal laboratorio Pro-Fili dell’Istituto degli Innocenti contengono mappe, giochi e carte che accompagnati dalle applicazioni digitali per bambini costituiscono un nuovo mezzo di visita.

I ragazzi e le famiglie scopriranno il Museo degli Innocenti attraverso percorsi interattivi e l’utilizzo di “carte-gioco”. In ogni mazzo è proposto un percorso dedicato ad un periodo storico guidato da un bambino dell'epoca.

Visite Guidate

Scopri la storia dell’Istituto degli Innocenti a fianco delle nostre esperte guide, che ti faranno respirare la storia di questo luogo magico dove arte, accoglienza verso i più deboli ed architettura si fondono in un mix unico.

Visita Express
Hai a disposizione solo 60 minuti? Scegli il percorso sul quale desideri concentrarti e saremo felici di mostrartelo. Il Museo degli Innocenti offre la possibilità di svolgere visite tematiche più specifiche, snodandosi attraverso l’intero percorso ma approfondendo in particolare un argomento a scelta tra quelli di interesse dei visitatori.
PRENOTA
Visita Museo e Piazza SS. Annunziata:

Storia, Architettura e Arte: questi sono i tre percorsi tematici che ti aiuteranno a scoprire la bellezza del Museo. 

Cogli l’occasione di vivere un racconto che lega passato e presente e che testimonia una storia mai interrotta di accoglienza e aiuto all’infanzia e alle famiglie e una continuità tra l’antico Ospedale e l’Istituto.

Ti aiuteremo a scoprire la storia attraverso i racconti degli orfani, a vivere pienamente l’architettura attraverso i grandi spazi verdi e gli edifici progettati da Brunelleschi ed essere sorpresi dall’arte grazie alle opere di Ghirlandaio.

PRENOTA

Servizi e altre Strutture

  • Guardaroba collocato al piano -1 del Museo
  • L’utilizzo delle radioguide è obbligatorio per gruppi e scolaresche superiori a 10 persone
  • Fasciatoi collocati presso alcuni servizi igienici del Museo

Museo degli Innocenti © 2022. All Rights Reserved
Team Redazione / Comunicazione ThePlusPlanet By Cristoforo SC:  Dott.ssa  Stefania Cottiglia

Designed by Sinaptic

Skip to content