#LaCulturaArrivaACasa e Museo Aperto

dal 16/03/2020 al 31/12/2020

Nonostante la chiusura del Museo, che ci ha tenuti lontani durante il lockdown per il contenimento del nuovo Coronavirus, il Museo degli Innocenti ha continuato ad essere presente, rimanendo vicino agli appassionati d’arte e cultura, attraverso la campagna social e digitale #LaCulturaArrivaACasa, veicolando perle di inedita bellezza e particolari del complesso del Museo degli Innocenti e dell’Istituto degli Innocenti direttamente nelle case attraverso i canali social e i siti Internet di riferimento.

Un racconto condiviso attraverso le testimonianze di chi lo ha vissuto, i ricordi, la bellezza architettonica che racchiude, le opere d’arte, le piccole curiosità che rendono unica questa realtà e unico il suo patrimonio artistico, architettonico e documentario. Un viaggio virtuale che ha preso il via lo scorso 16 marzo e che ha accompagnato per tutto il periodo di chiusura al pubblico del Museo e dell’Istituto chi ci seguiva da casa.

Venite a trovarci sul canale Facebook del Museo e su Instagram.

Alla campagna social #LaCulturaArrivaACasa si è poi aggiunto un altro progetto virtuale dedicato al Museo degli Innocenti, nello spazio sul sito web dell’Istituto degli Innocenti, Museo Aperto.

Per condividere la storia lunga 600 anni di questo complesso, far conoscere le perle del patrimonio artistico e culturale che racchiude e creare un legame anche virtuale tra i due spazi web dedicati all’Istituto e al Museo degli Innocenti. MuseoAperto è uno spazio nato per “aprire una finestra” sulla storia dell’Istituto direttamente nelle vostre case con tanti approfondimenti, mini tour virtuali, contenuti multimediali e piante interattive del complesso.

Percorriamo assieme il Museo degli Innocenti con i tre percorsi espositivi che offre: Storia, Architettura e Arte.

Visita la pagina dedicata ‘Museo Aperto’