26.04.2019

Prende il via al Museo degli Innocenti, primo incontro sabato 27 aprile alle 16.30, una serie di visite guidate a tema che con cadenza mensile approfondiscono storie, memorie, abitudini e quotidianità dell’Istituto fiorentino che da seicento anni si occupa di accoglienza e tutela dei minori.

La prima visita Cura del corpo, cura dell’anima: rimedi di balie promuove un viaggio attraverso il mondo della nutrizione e la cura di infanti e bambini nell’antico Ospedale degli Innocenti. Dal lungo periodo della messa a balia, alle abitudini alimentari della comunità fino al crescente impiego di rimedi per la cura del corpo all’interno della spezieria. Un racconto fatto di sapienza antica e credenze popolari condurrà il visitatore attraverso gli spazi insoliti del Museo: dalla finestra ferrata sotto il loggiato, al refettorio delle bambine fino alla Galleria Pinacoteca, un tempo quartiere delle Balie.

La visita guidata, a cura di CoopCulture, ha un costo di 5 euro più il biglietto di ingresso; prenotazione consigliata a booking@istitutodeglinnocenti.it. Il ciclo di visite tematiche prosegue, sabato 11 maggio con Trame di seta nella vita e nell’arte e sabato 1° giugno con La storia dell’Ospedale degli Innocenti, sono possibili abbonamenti alle tre date al costo complessivo di 15 euro più un solo biglietto di ingresso (due sono in omaggio).