11.10.2016

Il Museo degli Innocenti è stato premiato come eccellenza del Premio Innovazione SMAU durante la due giorni (7 e 8 luglio) organizzata a Firenze, alla Fortezza da Basso.
Al nuovo Museo degli Innocenti è stato riconosciuta la strategia di innovazione e l’uso della tecnologia che ha contribuito al rinnovamento degli spazi espositivi aperti al pubblico lo scorso 24 giugno.

“La tecnologia è parte integrante degli spazi espositivi del Museo degli Innocenti – ha spiegato Stefano Filipponi, coordinatore del Museo degli Innocenti –. L’Istituto degli Innocenti ha saputo costruire sulla sua storia il proprio futuro. L’ innovazione che sta alla base del Museo è il modo in cui sono stati argomentati gli spazi, è il modo in cui è stata raccontata la vita quotidiana dei bambini che qui vivevano, è il modo in cui è stata spiegata la fabbrica brunelleschiana. La tecnologia utilizzata fornisce una piena integrazione tra i percorsi, i racconti e le didascalie, in un racconto unico che si sviluppa su tutto il museo”.

Tra le motivazioni che hanno portato Smau a premiare il Museo degli Innocenti, per mano del Presidente Pierantonio Macola, c’è “la riproposizione di contenuti di grande valore artistico e culturale con l’ausilio della tecnologia. Il Museo degli Innocenti circa dieci giorni fa si è presentato alla città e allo scenario culturale nazionale ed internazionale completamente restaurato con nuovi spazi espositivi; un centro culturale in progressiva costruzione che riunisce e rende fruibile la secolare memoria dell’assistenza all’infanzia anche grazie all’ausilio delle nuove tecnologie per valorizzare il proprio patrimonio e permettere ai visitatori una vera e propria esperienza immersiva”.

Smau è la matching platform per fare incontrare i protagonisti del mondo dell’innovazione e a Firenze si è presentata nel padiglione Cavaniglia di FirenzeFiera con 40 aziende, 50 workshop, 6 sessioni di Speed Pitching e 15 startup innovative per massimizzare le opportunità a beneficio di imprese ed enti locali con l’obiettivo di supportarle nella crescita e nella competitività.
Smau è anche il partner che raccoglie gli operatori dell’ecosistema digitale e ICT, il meglio delle startup italiane, importanti Università e Business School, le Associazioni dell’Industria e del Commercio e tutte quelle realtà che stanno lavorando con passione ed energia per rilanciare l’economia italiana e l’innovazione made in Italy.